Giocare ai videogame è già un lavoro al pari di qualsiasi altro sport!

Altro che differenza generazionale, nessuno te l’ha spiegato.

Quando sento parlare di “divergenze generazionali” un po’, lo ammetto, mi viene da ridere, perché ripenso a quante volte mia madre mi ha detto “staccati da lì”, “non puoi passare la giornata attaccato al computer”, eccetera. 

Ebbene, mia madre aveva ragione, perché neanche io, in realtà, sapevo cosa stavo facendo.

Tu da Tribeker quale sei hai una grandissima opportunità, che è quella di considerare il sistema scolastico solo una delle tante opzioni di educazioni disponibili.

Come puoi affrontare l’argomento “gaming” con i tuoi figli o con te stesso se sei tu l’appassionato?

Semplice: vivilo come fosse un qualsiasi altro sport, fatto di teoria, pratica e studio.

Leggi qua: http://www.gamespot.com/articles/us-government-recognizes-league-of-legends-players-as-pro-athletes/1100-6411377/

Gli Stati Uniti d’America hanno riconosciuto i giocatori di League of Legends come Atleti Professionisti, questo vuol dire che per tuo figlio, oltre ad essere un’opportunità per guadagnarsi la Green Card Americana, può essere anche un’opportunità di lavoro milionaria.

Quanto è importante studiare tutto quello che c’è da sapere?

Moltissimo…perché se un ragazzo semplicemente “gioca” non farà che buttare via tempo, ma se un ragazzo è educato ad allenarsi giocando, la storia cambia.

E ti lascio con un’immagine, quella dei mondiali di League of Legends, dove 2 squadre, composte da 5 persone, arrivano in finale.

I vincitori del 2016, 6 ragazzi coreani dai 24 ai 18 anni (si hai letto bene) hanno portato a casa $2,028,000, una cifra che molte persone non vedranno in tutta la loro vita.

Ti auguro un ottimo studio del mondo del gaming!

Roberto Amatista

Professionista del Reparto Marketing ed Allenatore Veterano, è membro del Team da oltre due anni.
Appassionato di tecnologia e computer, insieme a Tribeke viaggia per più di 6 mesi l’anno.
Condivide con Tribeke una missione di vita: aiutare le persone a realizzare la vita che desiderano, da qualsiasi parte del mondo ed insieme alle persone care.

View all posts
Privacy Policy