Alessio e Roberta hanno rispettivamente 33 e 27 anni e provengono da Abruzzo e Sicilia.

Le loro strade si incrociarono a Pisa, dove entrambi frequentavano l’università.

Prima di entrare in contatto con il nostro gruppo, Roberta era iscritta all’università mentre Alessio svolgeva un’attività di Network Marketing, stavano insieme da qualche anno, eppure sentivano che il tipo di vita che facevano non li soddisfava per nulla.

Roberta sentiva che il suo percorso universitario non l’avrebbe portata da nessuna parte e aveva il desiderio di interromperlo, per dedicarsi completamente alla sua passione più grande e per la quale aveva manifestato talento negli anni precedenti: il digital marketing e i social media.

Non riusciva, però, a dire ai suoi genitori che intendeva lasciare l’università, in quanto sapeva quanto gli studi universitari fossero da loro ritenuti importanti ed in grado di garantirle un futuro professionale brillante.

Credeva che la sua famiglia non avrebbe mai accettato e compreso la sua scelta, il suo forte senso del dovere la portava quindi ad evitare di essere sincera su questo argomento con loro e ad avere difficoltà nel bilanciare il “dovere” con il “volere” fare qualcosa.

Alessio, dal canto suo, aveva intrapreso un’attività di Network Marketing che, se da una parte gli permetteva di cavarsela a livello economico, dall’altra non lo soddisfava pienamente, sentiva che di non essere davvero appassionato di ciò che stava facendo ma di utilizzarlo come “tappabuchi” mentre cercava di capire cosa voleva veramente realizzare.

Nella vita di tutti i giorni, presi dalle proprie attività ed impegni, entrambi si vedevano soltanto alla sera o nei ritagli di tempo, avendone quindi pochissimo da dedicare alla loro coppia, mentre i loro viaggi erano limitati a qualche breve spostamento di lavoro.

Quando entrarono in contatto con Tribeke, parteciparono più volte agli eventi in quanto curiosi di imparare sempre di più dagli insegnamenti di Dan.

Fino a quando arrivò la svolta.

Proprio durante la partecipazione ad un evento, Roberta era salita sul palco per fare un lavoro a diretto contatto con Dan, il quale aveva compreso la sua difficoltà e l’aveva spinta ad agire concretamente, chiamando la famiglia per comunicare la volontà di interrompere gli studi e dedicarsi alla professione amata.

Alessio era rimasto stupito della rapidità con cui Dan aveva aiutato Roberta a risolvere un problema che si trascinavano dietro da anni e si era deciso a chiedere un colloquio con Dan: grazie ad esso, Alessio comprendeva finalmente che ciò che realmente desiderava era intraprendere una nuova strada, creando la propria azienda per produrre valore per sé e per gli altri.

Da lì in poi, si apriva per loro la possibilità di iscriversi al percorso Mastery e diventare Tribeker a tutti gli effetti, per lavorare ancora più concretamente sui loro obiettivi.

Alessio all’inizio era un po’ scettico rispetto a ciò che diceva Dan dal palco, ma effettuando ricerche e verificando ogni informazione, si era reso conto di quanto quelle verità nascoste facessero la differenza tra il realizzare la vita dei propri sogni oppure fallire miseramente.

Una domanda li assillava: sarebbe riuscito il percorso a risolvere ogni problematica della loro vita?

Sentivano di avere fiducia in Dan, e i risultati immediati che avevano ottenuto non li smentivano, come anche sentivano di avere trovato la persona adatta a loro all’interno del team.

In virtù di questo sceglievano quindi di fare questo importante passo, affidandosi alle capacità di Dan e del team, e chiedendo sempre aiuto per gestire al meglio e trovare un “come” per ogni situazione di difficoltà.

Durante il loro percorso, Alessio rispolvera quindi la sua passione per l’informatica e fonda Empatik, una virtual company che si occupa di web marketing e siti web, che con il passare del tempo ottiene sempre più successo, grazie alle skill diversificate di entrambi che, coordinate correttamente, permettono loro di fare “faville” a livello professionale.

Inoltre, iniziano a viaggiare insieme sempre più spesso, partecipando a tutti gli eventi di Tribeke in giro per il mondo, tra Messico, Londra, Lisbona ed altre località, vivendo in diverse capitali europee per trovare il luogo ideale dove stabilire la loro nuova base, arrivando poi a vivere per ben 5 mesi su 12 in viaggio.

Ora Roberta e Alessio si trovano a Malaga, in Andalusia, e sono talmente entusiasti della città che stanno valutando seriamente di porre qui la loro base internazionale, dopo quella italiana che si trova a Pisa.

La loro vita non è più la stessa, ed i risultati che hanno raggiunto insieme in questi anni sono stati immensamente migliori di ogni loro più rosea previsione: se prima facevano lavori diversi e ognuno per conto proprio, vedendosi pochissimo, ora seguono le proprie passioni, lavorando insieme e vivendo la loro relazione al 100%.

I loro progetti futuri prevedono l’ulteriore espansione della company (che da quando hanno iniziato è passata da 2 collaboratori agli attuali 9), unita alla creazione di un modello aziendale strutturato per dare la libertà a tutti, imprenditori e collaboratori, di gestire l’attività da qualsiasi parte del mondo, senza i limiti di una sede fissa ed un ufficio in cui andare ogni giorno.

A livello personale, stanno invece organizzando il matrimonio che coronerà il loro sogno d’amore, dopo la proposizione mozzafiato di Alessio avvenuta durante il loro ultimo Hero Camp in Messico.

Nikomoon Prato

Professionista del Team Tribeke, si occupa di marketing, ed è specializzata in copywriting.

È appassionata di tutto ciò che riguarda la scrittura e le parole in generale (parla 5 lingue) e con Tribeke realizza ogni giorno una vita straordinaria, viaggiando e vivendo dove vuole insieme alle persone che ama.

View all posts
Privacy Policy