Forse. Ma forse no.

Inutile dire che ormai il telefono non è minimamente più solo uno strumento per telefonare, ma è diventato un vero e proprio “luogo” dove le persone passano un sacco del loro tempo.

D’altronde, ormai esiste già ed è riconosciuta la patologia di ansia da cellulare e ossessione per i social media che viene clinicamente curata.

Il creatore dei like di Facebook è ad oggi iper-pentito di aver creato questo tasto “che crea dipendenza”, un vero e proprio rilascio di endorfine che diventa quasi una droga nel vedere quanti più pollici in su la persona riesce a ricevere.

Quindi dovremmo abbandonare gli smartphone del tutto?

Forse sì, forse no.
Sicuramente la cosa migliore più che andare da un estremo all’altro è quella invece di farne un uso positivo.

Cosa si intende per positivo?

Vedi, le preoccupazioni e le ricerche sugli smartphone si basano principalmente su questi effetti negativi:

• ansia da cellulare nel controllare notifiche e social
• dipendenza da social
• tendenza ad isolarsi dal mondo
• abbassamento dell’IQ e dell’intelligenza delle persone
• perdita di memoria
• livelli più alti di stress e ansia con l’uso
• incapacità di concentrazione
• radiazioni del cellulare
• cambiamento della postura delle persone con l’utilizzo del cellulare (postura curva)

… e così via.

Mi sono imbattutto recentemente in un libro scritto proprio su questo, si chiama “Egophonia” di Monica Bormetti, ma che non ho ancora letto.

Quali sono i costi fisici, relazionali e psicologici che le persone pagano per usare il telefono più di 3 ore al giorno e toccandolo circa 200 volte al giorno…?

Secondo le indagini nazionali, le persone ci passano almeno 5 ore !!

Già solo dai 13 anni i bambini e i ragazzi iniziano già ad essere a rischio di cadere in questa dipendenza!

Praticamente stare al telefono è diventato un lavoro quasi a tempo pieno… un part-time a tutti gli effetti…

(e secondo te come invece potrebbe essere passato questo tempo? ora capisci che queste cinque ore sul telefono significano almeno 5 ore rubate ad altro?)

Tu cosa ne pensi?
Come si potrebbero usare gli smartphone al meglio?
Quanto tempo ci passi tu?
Vorresti passarne di meno o in modo migliore?

P.s. ti consiglio anche di dare un’occhiata a questo link… https://www.enlabs.it/statistiche-utilizzo-smartphone-europa/

Koan Bogiatto

Presidente e Co-Fondatore di Tribeke.
Formatore, autore di best-seller, imprenditore e speaker internazionale.
È il punto di riferimento di chi ha il coraggio di iniziare il cambiamento: aiuta gli imprenditori a creare una vita e un business libero dai vincoli nazionali.
Ha realizzato un’attività che gli permette di lavorare dove e quando vuole godendosi la vita con le persone che ama.

View all posts
Privacy Policy